Santa Gemma Hospital

 

In questa sezione cerchiamo di dare una immagine visiva della realtà della struttura ospedaliera e dei servizi che offre.

 

Guarda il video su youtube

La storia

Il Santa Gemma Hospital di Dodoma in Tanzania è un ospedale sorto grazie alla volontà e alla tenacia di Suor Gemma Mkondoo. Questa suora Tanzaniana, poco più di vent’anni fa decise di diventare medico per potersi dedicare alla cura del suo prossimo anche dal punto di vista materiale oltre che da quello spirituale. Con il permesso della sua congregazione e con l’aiuto di alcuni amici italiani conosciuti in Tanzania, dove erano presenti come cooperatori internazionali, si trasferisce in Italia. Qui vivendo tra Lucca, Pisa e Livorno, impara l’italiano e si laurea all’Università di Pisa in Medicina e Chirurgia. Una laurea normale per noi, ma che vale moltissimo in un paese come la Tanzania dove la situazione sanitaria è disastrosa e dove c’è un medico ogni dodicimila persone [dato statistico 2006 per l’Africa Orientale].

Suor Gemma, dopo un paio di corsi di specializzazione, dopo aver rifiutato un posto di assistente universitario e dopo aver superato l’esame di stato per l’esercizio della professione medica, rientra in Tanzania dove rifà il tirocinio e l’esame di stato professionale. La legge tanzaniana, infatti, riconosce i nostri titoli di studio, ma non le nostre abilitazioni professionali.

Con l’aiuto del Centro Mondialità e Sviluppo Reciproco di Livorno e della Conferenza Episcopale Italiana dà vita, con alcune sue consorelle, al St. Gemma Health Centre, di cui essa stessa è direttrice, a Miyuji,  un villaggio a 12 chilometri dalla capitale Dodoma. Questo centro è inaugurato nel 2004 ed è fornito di ambulatori medici, sale per terapia e medicazione, stanze ricoveri con 72 posti letto, sale parto e reparto maternità.        

Attualmente la struttura medica dà assistenza a più di 35.000 persone/anno, in maggior parte poveri che non sono in grado di pagarsi le cure mediche e che si trovano soli ed abbandonati ad affrontare malattie come la malaria e l’AIDS. Una vera e propria ancora di salvezza per gli abitanti di un paese dove la durata media della vita è di circa 50 anni e dove il tasso di mortalità infantile è altissimo [ 72 morti entro il primo anno di vita su 1000 nati ].

Nel 2010 il “St. Gemma Health Centre” ottiene dallo Stato il riconoscimento di struttura ospedaliera di primo livello assumendo così la denominazione di “St. Gemma Hospital” e portando la capienza a oltre 100 posti letto e realizzando una sala operatoria, un reparto di radiologia e un laboratorio di analisi.

   Le immagini:           puoi cliccare su ogni immagine per
                                        visualizzarla a schermo pieno 
L'Ospedale
Dodoma - Vista aerea Dodoma city
Distanze tanzaniane Miyuji
Vista generale Arrivo in Ospedale
Vista cortile interno 1 Vista cortile interno 2
Vista cortile interno 3 Vista cortile interno 4
I pazienti
Pazienti in attesa 1 Pazienti in attesa 2
Pazienti in attesa 3 Pazienti in attesa 4
Sportello accettazione Pazienti in accettazione 1
Pazienti in accettazione 2 Pazienti in accettazione 3
Pazienti in accettazione 4 Pazienti in corsia 1
Pazienti in corsia 2 Visita in corsia
Il personale medico
Foto di gruppo Corsi di aggiornamento 1
Lezione 1 Lezione 2
Lezione 3 Suor Gemma all'Ecografo
La responsabile dell'accettazione La responsabile del laboratorio di analisi
Maternità e Pediatria
Reparto Maternità Termoculla
Neonatalità 1 Neonatalità 2
Neonatalità 3 Pediatria
Sala Operatoria
Sala in allestimento Sala allestita 
Il tavolo operatorio 1 Il tavolo operatorio 2
Area preparazione medici Intervento 1
Intervento 2 Intervento 3
Intervento 4 Intervento 5
Un altro intervento 1 Un altro intervento 2
Radiologia
Istallazione apparato
 per
radiografie
Apparecchiatura radiografica 1
Apparecchiatura radiografica 2 Collaudo apparato
per mammografie
Apparecchiatura mammografica 1 Apparecchiatura mammografica 2
Sala sterilizzazione
Inaugurazione  Autoclave piccola
Autoclave 1 Autoclave 2
Sterilizzatrice 1 Sterilizzatrice 2
Laboratorio di analisi
Laboratorio in costruzione Laboratorio finito
Laboratorio in funzione Ingresso pazienti
Memoria ing.Cacciamani  Sala prelievi
Laboratorio analisi 1 Laboratorio analisi 2
Laboratorio analisi 3 Laboratorio analisi 4
Laboratorio analisi 5 Laboratorio analisi 6
Ematologia 1 Ematologia 2
Refrigeratore 1  Refrigeratore 2
Farmacia
Farmacia 1 Farmacia 2
Odontoiatria
Saletta odontoiatrica Intervento 1
Intervento 2 Intervento 3
Intervento 4 Intervento 5
Nuovo riunito
da attivare
Apparato radiologico
da attivare
Sala informatica
Sala informatica 1 Sala informatica 2
Cucina
Bollitura dell'acqua Pranzo all'italiana
Spaghetti Condimento
Preparazione del vino Biscotti
Le suore si mantengono con l'agricoltura
Preparazione dei campi 1 Preparazione dei campi 2
Preparazione dei campi 3 Preparazione dei campi 4
Preparazione dei campi 5 La vigna
Preparazione del vino Campo di girasoli 1
Campo di girasoli 2 Raccolta dei girasoli